Riconoscimento ENEA per la DE Energynet di Panini

è intervenuta in rappresentanza della Panini Spa per illustrare i risultati emersi dall'audit.

Panini, insieme, Toro Rosso e Dolce & Gabbana, sono state le prime dei loro settori a presentare la diagnosi energetica richiesta e sono state quindi scelte per far conoscere e promuovere, presso l'opinione pubblica e le imprese, la tutela dell'ambiente e il risparmio energetico.

 

L'evento è stato l'occasione per fare un primo punto sulle diagnosi energetiche realizzate in ottenperanza al DLgs 102/2014:
l'obbligo ha coinvolto 7.128 aziende, di cui 63% nel settore industriale, 28% nel terziario e 9% del primario, per un totale di oltre 14.000 diagnosi energetiche.

Dalle prime analisi avviate dall'ENEA emerge che il 94% degli audit ha riguardato aziende multisito e che, in particolare, il maggior numero di siti coinvolti riguarda il terziario (28% delle aziende e il 51% dei siti totali) caratterizzato per sua natura da una pluralità di sedi (grande distribuzione, banche, poste, ecc.). 

 

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza d'uso. Se acconsenti al trattamento dei dati clicca accetta, altrimenti rifiuta.
Privacy & Cookies Ok Rifiuto