Elenco energivori 2016: iscrizioni a partire dal 16 ottobre

La delibera 655/2017/R/EEL dell’AEEGSI ha fissato le prime disposizioni per la formazione dell’elenco delle imprese a forte consumo di energia elettrica per l’anno 2016.

La Cassa per i servizi energetici ed ambientali dovrà aprire il portale entro il 16 ottobre 2017, mantenendo una modalità di raccolta dei dati coerente con quella già utilizzata per l’elenco 2015.

Il portale consentirà il caricamento delle dichiarazioni per 45 giorni, il termine ultimo per l’iscrizione all’elenco 2016 sarà quindi il 30 novembre 2017. Non verranno accettate richieste pervenute dopo tale data.            

 

 

 

 

Entro 30 giorni (successivi alla chiusura del portale) la Cassa pubblicherà il primo elenco delle aziende a forte consumo di energia elettrica 2016. Successivamente pubblicherà aggiornamenti mensili dell’elenco.

 

I controlli effettuati sulle aziende energivore saranno gli stessi previsti per gli anni 2013, 2014, 2015.

 

Caratteristiche di un'azienda energivora 

Un’azienda, per essere considerata a forte consumo di energia deve:

  • avere un codice ATECO primario rientrante nel settore C (manifatturiero - codici dal 10 al 33);
    • oppure un codice ATECO primario corrispondente ad uno dei codici NACE ESTRATTIVI;
  • avere raggiunto nel 2016 un consumo di energia elettrica di almeno 2,4 GWh;
  • avere, per l’anno 2016, una percentuale di intensità energetica superiore al 2% (rapporto tra costo dell’energia e fatturato)

 

Clicca qui per una tabella completa dei corrispettivi di rimborso.

 

Perchè iscriversi all'elenco energivori 2016

  • Accredito di una parte degli oneri generali di sistema A versati per energia prelevata nel 2016, l’importo della riduzione sarà proporzionale al grado di intensità energetica raggiunto;
  • Azzeramento aliquote della componente AE per competenze dell’anno solare T+1

 

Agevolazioni per le imprese energivore con POD in media o bassa tensione

Nel calcolo dell’agevolazione, alle imprese energivore titolari di POD in bassa tensione e con potenza superiore a 16,5 kW, verranno scomputate le riduzioni degli oneri di sistema previste dal DL 91/2014 ed applicate indistintamente a tutte le utenze dal 01/01/2015

Analogamente, alle imprese energivore titolari di POD in media tensione, verranno scomputate le riduzioni degli oneri previste dal DL 91/2014 ed applicate indistintamente a tutte le utenze dal 01/01/2016 al 31/12/2016.

 


Le attività che svolgiamo per supportare le aziende nell'iscrizione all'elenco energivori sono:

  1. Raccolta dei dati necessari alla valutazione e al successivo inserimento;
  2. Valutazione preliminare di fattibilità;
  3. Determinazione della percentuale di intensità energetica;
  4. Inserimento dei dati aziendali all’interno del portale di riferimento;
  5. Ottenimento e consegna della ricevuta di avvenuto inserimento e conclusione della registrazione.
Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza d'uso. Se acconsenti al trattamento dei dati clicca accetta, altrimenti rifiuta.
Privacy & Cookies Ok Rifiuto