Meccanismo ETS: pubblicata la direttiva per il 4° periodo (2021-2030)

Con la fine dell’anno è stata pubblicata la direttiva che regola il meccanismo ETS nel quarto periodo (2021-2030). Il quadro normativo non è ancora completo, la pubblicazione delle nuove regole sulla determinazione delle quote gratuite è prevista per il terzo quadrimestre del 2019 ma è comunque possibile citare alcune interessanti tematiche sviluppate e trattata nella direttiva: 

1. Conferma dell’assegnazione totalmente gratuita delle quote ai settori industriali “Carbon Leakage”;

2. Introduzione di una nuova norma per l’assegnazione annuale delle quote gratuite in funzione del livello di attività.

3. Aggiornamento dei benchmark di riferimento.

 

 

Per la determinazione delle quote gratuite, la Commissione Europea, ha aperto il 30 novembre 2018 una consultazione per la definizione delle regole applicativa per la fase 4 dell’ETS, in particolare per quanto riguarda gli impianti industriali, i valori di riferimento per determinare le allocazioni gratuite e le regole per i futuri adeguamenti dell'assegnazione gratuita. La consultazione durerà fino al 22 febbraio 2019 e porterà, da parte della Commissione, alla predisposizione di una bozza delle nuove regole, poi poste nuovamente in consultazione.

Di seguito, il link della consultazione:

https://ec.europa.eu/info/law/better-regulation/initiatives/ares-2018-1523713/public-consultation_it

Se sei interessato a questo servizio offerto da Energynet compila il seguente modulo per essere ricontattato.

Richiesta generica Servizi
Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza d'uso. Se acconsenti al trattamento dei dati clicca accetta, altrimenti rifiuta.
Privacy & Cookies Ok Rifiuto