Nuove linee guida ENEA per la Diagnosi Energetica e il Monitoraggio

In data 13/02/2019 ENEA (Agenzia Nazionale Efficienza Energetica) ha pubblicato il documento “Diagnosi Energetiche art. 8 del D.Lgs. 102/2014 - Linee Guida e Manuale Operativo - Clusterizzazione, il rapporto di diagnosi ed il piano di monitoraggio

Nel documento sono raggruppate tutte le Linee Guida (su cluster, monitoraggio, diagnosi) già realizzate, arricchite con precisazioni ed informazioni aggiuntive.

Le aziende a forte consumo di energia elettrica e/o le grandi imprese, per adempiere agli obblighi del D.Lgs. 102/2014, devono caricare, entro il 5 dicembre 2019, sul portale ENEA: File di Clusterizzazione; File di riepilogo; Rapporto di Diagnosi.

 

Tra le novità si evidenzia l’introduzione del File di Clusterizzazione validato dall’ENEA e l’aggiornamento del file di riepilogo. Inoltre nelle Linee guida aggiornate, l’ENEA ha messo in evidenza l’importanza di implementare una STRATEGIA DI MONITORAGGIO permanente dei consumi e delle variabili che li influenzano permettendo di effettuare analisi sempre più affidabili.

Riteniamo che l’implementazione di sistemi di monitoraggio dei consumi sia la strada migliore per raggiungere tali obiettivi.

 

Ricordiamo, infine, che il Portale per il Caricamento delle Diagnosi Energetiche è in aggiornamento.

Sarà possibile presentare, all’interno del portale ora attivo, le Comunicazioni dei Risparmi ai sensi dell’art. 7 comma 8 del D.Lgs 102/2014 (entro il 31 marzo 2019), mentre per il caricamento della Diagnosi Energetica bisogna attendere la messa online del nuovo portale, realizzando una nuova iscrizione, prevista a giugno 2019.

 

Clicca qui per scaricare il Documento: http://www.efficienzaenergetica.enea.it/per-le-imprese/documenti-1/diagnosi-energetica/201902LineeGuidaENEADE.pdf

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza d'uso. Se acconsenti al trattamento dei dati clicca accetta, altrimenti rifiuta.
Privacy & Cookies Ok Rifiuto