Realizza la verifica del sistema di protezione di interfaccia

 

I titolari di impianti fotovoltaici con potenza nominale superiore agli 11,08 kWp devono provvedere alla verifica obbligatoria dei sistemi di protezione di interfaccia per non rischiare la sospensione di tutte le tue convenzioni attive (es. incentivi in conto energia etc.)

 

Secondo quanto stabilito dalla delibera 786/2016 dell’Autorità per l’Energia Elettrica, il Gas ed il Sistema Idrico il termine entro cui realizzare l’adeguamento è influenzato dalla data di entrata in esercizio dell’impianto e dalla data dell’ultima verifica con cassetta relè.

Impianti entrati in esercizio entro il 31 dicembre 2009

30 settembre 2017 o entro 5 anni dall’ultima verifica documentata

Impianti entrati in esercizio dal 1 GENNAIO 2010 AL 30 GIUGNO 2012

31 dicembre 2017 o entro 5 anni dall’ultima verifica documentata

Impianti entrati in esercizio dal 1 LUGLIO 2012 AL 31 LUGLIO 2016

31 marzo 2018 o entro 5 anni dall’entrata in esercizio o entro 5 anni dall’ultima verifica documentata

Dovrete comunicare l’avvenuto adeguamento al gestore di rete o, nel mese successivo alla scadenza, vi verrà inviato un sollecito per mezzo di PEC, fax o raccomandata.

In seguito avrete un mese di tempo per effettuare le verifiche. In caso contrario il gestore ne darà comunicazione al GSE che procederà a sospendere gli incentivi attivi.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza d'uso. Se acconsenti al trattamento dei dati clicca accetta, altrimenti rifiuta.
Privacy & Cookies Ok Rifiuto