Dal 31 maggio 2016 attivo il Conto Termico 2.0

La misura, diretta sia a privati che alla Pubblica Amministrazione, mette a disposizione 900 milioni di Euro all'anno (700 per privati ed imprese, 200 per le PA). I beneficiari potranno avvalersi di una Esco per la progettazione e realizzazione degli interventi.

Tra le novità introdotte, l’ampliamento degli interventi di efficienza energetica incentivabili, la semplificazione delle modalità di accesso e l'innalzamento della soglia per l'erogazione con rata unica.

Alla stessa data sarà reso operativo il nuovo Portaletermico, l'attuale sarà disattivato alla mezzanotte del 30 maggio.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza d'uso. Se acconsenti al trattamento dei dati clicca accetta, altrimenti rifiuta.
Privacy & Cookies Ok Rifiuto