Blog

Obbligo di firma digitale per le Dichiarazioni Energivori 2021. A breve aprirà il Portale CSEA per il caricamento delle Dichiarazioni.

Scopri come usufruire del Fondo Energia per adempiere agli obblighi del D.lgs 73/2020

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Legislativo 14 luglio 2020 n. 73, che modifica il D.lgs 102/2014

Tutte le modifiche introdotte dal D.lgs 9 giugno 2020 per il quarto periodo (2021-2030) del Meccanismo ETS - Emission Trading System

L'ARERA con la Delibera 16 giugno 2020 217/2020/R/eel ha introdotto qualche novità in materia di Energivori

La regione Emilia Romagna ha ideato il FONDO ENERGIA per sostenere interventi di green economy

Confermato il Superbonus al 110% per l'ottenimento di una Detrazione Fiscale  per lavori di ristrutturazione edilizia e riqualificazione energetica. 

Per supportare le aziende in questo momento di difficoltà, GSE e Agenzia delle Dogane hanno previsto ulteriori proroghe alle loro scadenze. 

La pandemia causata dal Covid-19 ha travolto il sistema economico globale, incidendo profondamente sui mercati energetici

L'attuale emergenza Covid-19 ha imposto la proroga di numerose scadenze per permettere a tutte le imprese di adempiere agli obblighi di legge.

Con il Decreto Legge 124/2019 sono state imposte diverse novità per le aziende che possiedono una cisterna di gasolio. 

Energynet, per contribuire alla riduzione dei rischi di contagio, ha deciso di adottare lo smart working per tutti i suoi dipendenti. 

Il 30 aprile 2020 è il termine ultimo per comunicare al FIRE (la Federazione Italiana per l'uso Razionale dell'Energia), la nomina dell’energy manager.

La regione Piemonte rilancia il Bando per finanziare gli interventi di efficienza energetica e di installazione di impianti da fonti rinnovabili

Il 31 marzo 2020 è il termine per accedere al portale Fuel Mix e comunicare i dati relativi al 2019 

Entro il 31 marzo 2020 dovrai comunicare all'ENEA i risparmi energetici del 2019

La regione Lombardia finanzia la realizzazione di diagnosi energetiche e/o l'adozione di un sistema di gestione dell'energia conforme alla norma ISO 50001.

Il 31 marzo 2020 è il termine ultimo per inviare all'Agenzia delle Dogane le dichiarazioni dei consumi relative all'anno 2019.

CSEA ha pubblicato l'elenco Energivori per l'annualità 2020.

Con Deliberazione pubblicata il 17/12/2019 ARERA definisce l'aliquota del contributo agli oneri di funzionamento richiesta ai soggetti operanti nei settori dell'energia elettrica, del gas e del sistema idrico. 

Mancata diminuzione delle emissioni di gas serra e rallentamento nella produzione da fonti rinnovabili mettendo in crisi la transizione energetica italiana.  

Il 14 ottobre 2019 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il Decreto Clima con l'obiettivo di limitare le emissioni e di promuovere comportamenti green. 

Ci siamo aggiudicati la gara per la realizzazione di diagnosi energetiche degli impianti di pubblica illuminazione dei comuni della provincia di Genova.

CSEA ha aperto il portale per il caricamento della Dichiarazione Energivori relativa all'annualità 2020

L'attacco agli impianti petroliferi della Saudi Aramco e i suoi effetti sui mercati energetici. 

Emission Trading System - ecco tutte le scadenze per i soggetti obbligati

Pubblicata la Deliberazione 119/2019 che delibera la possibilità, per determinata categorie di gestori, di richiedere l’esclusione dal sistema comunitario EU ETS per il periodo 2021-2030.

Luigi di Maio e Sergio Costa, dopo aver definito le ultime modifiche, hanno firmato il decreto FER1, ora inviato per la registrazione alla Corte dei Conti e prossimamente pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale.

ENEA ha pubblicato il nuovo portale Audit 102 per la trasmissione delle Diagnosi Energetiche, accessibile al seguente link: https://audit102.enea.it/

Approvata e pubblicata la Guida Operativa per la Promozione dei Titoli di Efficienza Energetica. 

A partire dal 20 maggio 2019 è possibile presentare domanda per accedere al Fondo Nazionale Efficienza Energetica, rivolto alle imprese, ESCo e Pubbliche Amministrazioni.

Dal 1 novembre 2019 saranno attive nuove disposizioni sulle modalità di recesso e switch per i clienti finali di grandi dimensioni.

Controlli sui dati fiscali dichiarati delle imprese nella Dichiarazione Energivori 2018

Se sei un'azienda Energivora e/o una Grande Impresa entro il 5 dicembre 2019 devi realizzare la Diagnosi Energetica

Il 30 aprile 2019 è il termine ultimo per comunicare al FIRE (la Federazione Italiana per l'uso Razionale dell'Energia), la nomina dell’energy manager.

ENEA ha pubblicato il documento “Diagnosi Energetiche art. 8 del D.Lgs. 102/2014 - Linee Guida e Manuale Operativo - Clusterizzazione, il rapporto di diagnosi ed il piano di monitoraggio”

L’Unione Europea definisce le regole per l’assegnazione gratuita di quote di emissione.

Le aziende certificate ISO 50001 sono esenti dall'obbligo di Diagnosi Energetica se il sistema di gestione dell'energia include un audit energetico. 

Il 31 marzo 2019 è il termine ultimo per accedere al portale Fuel Mix per comunicare i dati relativi al 2018 e le eventuali rettifiche dei dati forniti per il 2017

Il 31 marzo 2019 è il termine ultimo per inviare all'Agenzia delle Dogane le dichiarazioni dei consumi relative all'anno 2018.

Il 31 marzo 2019 è il termine ultimo per rendicontare le emissioni dell'anno 2018 (per le aziende con obbligo ETS).

Il 31 marzo 2019 è il termine ultimo per comunicare all'ENEA i risparmi energetici conseguiti nel 2018.

Importante riduzione dei Certificati Bianchi rilasciati (-34%) e delle richieste (-57%)

Lunedì 18 marzo verrà riaperto il Portale Energivori per la presentazione delle domande relative al 2017, 2018, 2019. 

Pubblicata la direttiva che regola il meccanismo ETS nel quarto periodo (2021-2030). 

La termografia è un’indagine che permette di ottenere una panoramica complessiva delle apparecchiature elettriche, individuando facilmente eventuali anomalie.

Il Ministero dello Sviluppo Economico con la Legge di Bilancio 2019 ha nuovamente prorogato l’iper-ammortamento.

La Regione Emilia Romagna ha recentemente riaperto il Fondo Energia.

La regione Liguria ha pubblicato il bando per l'erogazione di incentivi finalizzati alla riduzione dei consumi energetici e delle emissioni di gas climalteranti delle imprese e delle aree produttive

Sono stati pubblicati gli elenchi energivori per le annualità 2017 e 2019

Il Demand/Response è una gestione attiva della domanda di energia, un prodotto realizzato per consentire ai consumatori  di modulare la domanda di energia al variare delle condizioni di mercato.

La Termografia è una tecnica diagnostica in grado di determinare la distribuzione delle temperature. Permette di ottenere 50 dei 100 punti necessari per richiedere una riduzione del premio INAIL. 

La Regione Sicilia ha avviato un bando per finanziare interventi finalizzati alla riduzione dei consumi energetici.

Il Gestore dei Servizi Energetici ha pubblicato i dati relativi ai procedimenti amministrativi conclusi in merito ai Titoli di Efficienza Energetica nel 2018.

I controlli realizzati dal GSE sugli impianti da fonti rinnovabili hanno evidenziato numerose violazioni, che in certi casi hanno determinato la perdita dell'incentivo. 

Energivori, aperto il portale per il caricamento della domanda relativa alle annualità 2017 e 2019.

Dal 10 settembre 2018 fino al 12 novembre 2018 sarà possibile presentare domanda per accedere al FONDO ENERGIA, rivolto alle imprese dell'Emilia Romagna.

Emission Trading System - ecco tutte le scadenze per i soggetti obbligati

Energynet ha ottenuto la Certificazione UNI EN ISO 9001:2015 implementando un sistema di gestione della qualità.

E' stato pubblicato l'elenco energivori relativo all'annualità 2018

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto correttivo sui Titoli di Efficienza Energetica.

I sistemi di monitoraggio non sono semplicemente obbligatori per realizzare la diagnosi energetica nel 2019, ma portano anche innumerevoli benefici all’azienda.

L’ACEEE ha pubblicato l’International Energy Efficiency Scorecard 2018, che vede l’Italia al primo posto nell’efficienza energetica.

ARERA ha pubblicato i valori delle componenti tariffarie destinate alla copertura degli "oneri generali di Sistema" validi per il III trimestre 2018.

Le aziende energivore e le grandi imprese sono obbligate a realizzare, ogni 4 anni, una diagnosi energetica. Per la prossima del 2019 devono redigerla utilizzando i dati raccolti da un sistema di monitoraggio.

Il 19 giugno si è tenuto a Bologna il convegno della FIRE sui Sistemi di Gestione dell’Energia (SGE) certificati ISO 50001.

A partire dal 6 giugno 2018 è disponibile ledizione 2017 della raccolta dei conti annuali separati relativi all’esercizio 2017.

Energivori, prorogato al 9 luglio 2018 il termine per la presentazione delle dichiarazioni energivori relative all'annualità 2018.

Il 5 giugno 2018 si è tenuta la presentazione dell’Energy Efficiency Report 2018, redatto dallEnergy & Strategy al Politecnico di Milano.

Energivori: novità sulle erogazioni per l'anno 2016 e per la dichiarazione dei dati 2017

Pubblicato il DM 2 marzo 2018 sui gasivori per istituire un sistema di agevolazioni per le imprese con alti consumi di gas naturale.

La Regione Emilia Romagna ha avviato un bando per sostenere gli investimenti produttivi espansivi ad alto contenuto tecnologico.

La Regione Piemonte ha avviato un bando per finanziare la realizzazione di una diagnosi energetica o l'adozione di un sistema di gestione dell'energia conforme ISO 50001.

Il 30 aprile 2018 è il termine ultimo per comunicare al FIRE la nomina dell’energy manager.

Il 31 marzo 2018 è il termine ultimo per presentare la dichiarazione di consumo dell'anno 2017.

Ci siamo aggiudicati la gara per la realizzazione di diagnosi energetiche degli impianti di pubblica illuminazione dei comuni della provincia di Foggia

Il 31 marzo 2018 è il termine ultimo per comunicare all'ENEA i risparmi energetici conseguiti nel 2017.

Il 1 gennaio 2018 è entrato in vigore il nuovo meccanismo “energivori” con applicazione dall’annualità 2018.

Proroga di Iper-ammortamento e Super-ammortamento al 2019, con la Legge di Bilancio 2018.

Vi invitiamo venerdì 19 gennaio 2018 ore 14.00 al seminario tecnico sulla distribuzione pubblica dell'energia elettrica presso l'Università di Trento.

E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DM 11/10/2017 – Criteri Ambientali Minimi – Edifici delle PA (CAM), che andrà a sostituire il DM 11/01/2017. 

Il Ministero dello Sviluppo Economico avvia la seconda edizione del Voucher per l’internazionalizzazione 2017 con l’obiettivo di promuovere le esportazioni e l’accesso nei mercati esteri.

Ci siamo aggiudicati, in ATI con More Energy, la gara per la realizzazione di audit e diagnosi energetiche negli edifici scolastici di proprietà del Comune di Genova.

La Regione Sicilia ha pubblicato il bando “Piccole e Medie imprese efficienti” per incentivare l’efficienza energetica nelle PMI del territorio.

Risultato amaro per la Consul System: dovrà restituire 11.971 Certificati Bianchi (o il relativo controvalore, pari a 1,36 mln) al GSE.

Riapre il Fondo Energia, il fondo rotativo di finanza agevolata rivolto alle imprese dell’Emilia Romagna.

Scopri quali sono le migliori opportunità per finanziare gli interventi di efficienza energetica all’interno del tuo stabilimento.

La Guardia di Finanza di Torino ha svelato un’imponente truffa nei confronti dello Stato per il conseguimento di erogazioni pubbliche, portando all’arresto di 26 persone.

Il 2017 si è rivelato un anno particolarmente difficile per diversi trader energetici a causa della tendenza a vendere sottocosto l’energia.

La regione Veneto ha recentemente riaperto il bando per l’erogazione di contributi finalizzati all’efficientamento energetico di micro, piccole e medie imprese.

La chiusura di alcune centrali nucleari francesi potrebbe portare, come lo scorso anno, ad un aumento nei prezzi dell'energia elettrica.

La Regione Emilia Romagna coprirà il 100% delle spese per la realizzazione di diagnosi energetiche e sistemi di gestione dell'energia conformi ISO 50001 nelle Piccole e medie imprese.

A partire dal 5 ottobre è entrato in vigore quanto approvato dalla Delibera 634/2017/R/EFR dell’Autorità per l’energia elettrica, il gas ed il sistema idrico, ovvero:

La delibera 655/2017/R/EEL dell’AEEGSI ha fissato le prime disposizioni per la formazione dell’elenco delle imprese a forte consumo di energia elettrica per l’anno 2016.

Emission Trading System - ecco tutte le scadenze del quarto trimestre (15 ottobre e 31 dicembre)

Per non rischiare la sospensione degli incentivi

Prorogato il termine ultimo per consegnare i beni strumentali.

Scopri cos'è cambiato (Praticamente tutto)!

Ti spetta? Per cosa puoi ottenerlo? Quali sono le scadenze? Ci sono dei controlli? Scopri tutto quello che c'è da sapere sul credito d'imposta.

Scopri le scadenze per realizzare la prima diagnosi energetica, per le aziende iscritte nell'elenco CSEA 2015.

Pagina 1 di 2

Se sei interessato a questo servizio offerto da Energynet compila il seguente modulo per essere ricontattato.

Richiesta generica Servizi
Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza d'uso. Se acconsenti al trattamento dei dati clicca accetta, altrimenti rifiuta.